Analisi Forex dal 10 al 14 aprile 2017

La scorsa settimana è stata abbastanza interessante per gli affari nei principali mercati del mondo. Con la nostra Analisi Forex dal 10 al 14 aprile 2017 proviamo a darvi qualche indicazione sui possibili andamenti e alcuni consigli su come investire.

Analisi Forex

In Europa nel corso della scorsa settimana, il FTSE è salito improvvisamente da 0,36% a 7.349,4 per poi scendere nuovamente. Il Dax ha chiuso in calo del 2,1% rispetto alla scorsa settimana, ma in crescita del 6,6% rispetto al trimestre. Il CAC è cresciuto del 0,25% per terminare la sessione a 5135,3. In questo modo ha avuto un aumento del 4,3% nel corso del 1 ° trimestre.

Il Dow ha chiuso la settimana in flessione, anche se molto ridotta, di 0,03% per chiudere a 20656. Tuttavia occorre ricordare che lo stesso è salito del 3,5% nel corso del trimestre. Il Nasdaq è sceso dello 0,57% nel corso della settimana a 5877,8 facendo registrare un 7,1% in Q1.

Il Nikkei 225 ha chiuso il trading della settimana in flessione dell’1,3% per terminare la sessione a 18665 chiudendo con un segno negativo del 2,8% rispetto al trimestre.

I mercati valutari recensione

Riguardo ai mercati valutari, la scorsa settimana, lo Yen ha dato il meglio del trading. Il dollaro era più forte contro la sterlina chiudendo a $ 1,2396 a favore della moneta britannica, garantendo un guadagno del 1,1% durante la settimana, ma con una perdita dell’ 1.8% in Q1.

Il biglietto verde si è rafforzato contro l’Euro durante il corso della scorsa settimana dello 0,77% per chiudere a $ 1,0615. Tuttavia rispetto al trimestre ha avuto un calo del 1,3%. Il dollaro si è indebolito anche nei confronti della moneta giapponese chiudendo a 110,8 yen per dollaro. Ha incassato una perdita dello 0,6% durante la settimana, e scivolando del 4,7% nel 1 ° trimestre.

Il valore dell’Euro ha perso con lo Yen ed ha chiuso il mercato a 117,6, in calo del 1,6% nel corso della settimana e del 3,4% nel 1 ° trimestre. Ha guadagnato terreno contro la sterlina nel corso della settimana, in crescita del 0,33%; la chiusura ha visto un £ acquistato € 1,1678 ma nel complesso è sceso dello 0,48% rispetto al trimestre.

L’euro viene cambiato il franco svizzero a 1.0687. Questo significa che perso lo 0,1% sulla settimana e 0,19% nel 1 ° trimestre.

Recensione mercato delle materie prime

Sul mercato delle materie prime, il prezzo per il greggio Brent ha chiuso a $ 55.24 al barile, in crescita del 3,2% nel corso della settimana. Il valore dell’oro, la scorsa settimana, è salito chiudendo a $ 1254 per oncia, in crescita dello 0,53% sulla settimana e del 6,4% nel 1 ° trimestre.

Questa appena letta è l’analisi Forex dal 10 al 14 aprile 2017.